Patente auto

La patente B è la più comune, la patente auto che consente di guidare principalmente autovetture ma anche camper, macchine agricole, tricicli e molto altro; si ottiene dopo aver frequentato un corso di preparazione  specifico e aver superato un esame di teoria e un esame pratico. Dopo aver ottenuto questa licenza, la durata della stessa varia a seconda dell’età del titolare, nello specifico: bisogna ricorrere al rinnovo patente ogni 10 anni fino a quando l’automobilista compie cinquant’anni e via via sempre più frequentemente con l’avanzare dell’età.

Auto

Requisiti patente B

I requisiti per la patente B sono estremamente semplici: aver compiuto almeno 18 anni, aver superato l’esame comprensivo di prova teorica e pratica.

Quando il candidato presenta la domanda per il conseguimento della patente deve fornire all’autoscuola alcuni documenti fondamentali, tra cui:
– un documento d’identità,
– il certificato medico,
– la copia del codice fiscale,
– due fototessere

Oltre al pagamento per produrre questa documentazione l’aspirante automobilista dovrà versare una quota variabile a seconda del numero di guide necessarie per un’accurata preparazione.

0
Allievi al mese
0
%
Patenti conseguite
0
esami teorici
0
Allievi soddisfatti